Forni con cottura per irraggiamento dall’alto

98

Con Opale, Sud Forni presenta un forno dove la cottura avviene per irraggiamento dall’alto sia per il prodotto sia per riscaldare la platea. Le resistenze della platea sono utilizzate raramente, e solo quando dopo diverse infornate l’umidità della pizza raffredda il refrattario.

Senza dover interrompere la lavorazione attraverso il controller si possono attivare le resistenze della platea e in pochi minuti si raggiunge l’efficienza iniziale. La platea è realizzata in refrattario, quindi ha una versatilità che consente di cuocere pizza a pala, al metro o in teglie ma anche pane. Molteplici anche i tipi di cottura della pizza: morbida, con cornicione alto o croccante.

Mediamente il forno raggiunge una temperatura di esercizio di 470°C in circa un’ora e mezzo e fino a un massimo di 520°C. Non ha obblighi di canne fumarie, ma se richiesto da alcune Asl può essere corredato di abbattitori di odore certificati. La cottura è uniforme grazie al piano di argilla che trasmette il calore alla base della pizza in modo delicato.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here