Grafoplast, la siglatura diventa rilevabile al metal detector

352

Il rilevamento di corpi estranei durante la lavorazione ed il packaging è fondamentale in ambienti in cui la pulizia, l’igiene e la sicurezza sono requisiti essenziali, come le industrie alimentari.

Prevenire la contaminazione ed escludere la presenza di plastica nel prodotto significa garantire la sicurezza e la qualità degli alimenti che devono essere sempre sani e sicuri prima che belli e buoni.

Per rispondere a questa esigenza e per assicurare gli elevati standard richiesti ai sensi delle normative internazionali e nel rispetto del sistema HACCP, Grafoplast, azienda riconosciuta da decenni come specializzata nei sistemi di identificazione industriale, ha studiato e progettato una siglatura dedicata al settore alimentare che grazie ad una speciale formulazione della materia prima conforme a Reg. UE 10/2011, è rilevabile al metal detector.

Si tratta di un’ampia gamma di prodotti per soddisfare ogni necessità di siglatura, da targhette asolate per identificare guaine o gruppi di cavi, per mezzo di fascette anch’esse rilevabili al metal detector, a targhette adesive o rivettabili per siglatura fronte quadro e per cavi singoli.

Il riempitivo metallico inserito nelle targhette è resistente alla corrosione e permette di essere identificato con affidabilità dai rilevatori di metallo. Inoltre, la colorazione blu del materiale è stata progettata per facilitare la rilevazione ottica da parte dell’operatore o della telecamera, qualunque sia il tipo di alimento.

Questo riduce al minimo il rischio di contaminazione dell’alimento durante i processi di lavorazione in quanto si può intervenire “in tempo reale” segregando i prodotti contaminati ed evitandone l’immissione sul mercato.

Grafoplast garantisce la massima sicurezza della sua siglatura che rimane sempre chiara, leggibile e resistente nel tempo, ma si arricchisce del fattore “DETECTABLE” rilevabilità ottica più rilevabilità al metal detector.

La nuova linea dedicata al settore alimentare è stampabile con il sistema a trasferimento termico EVOMAX2, l’evoluzione dei sistemi Grafoplast, che permette la stampa di etichette, targhette, strisce modulari per identificare il quadro elettrico e la componentistica.

Grazie al nuovo caricatore ed ai nuovi sensori parametrici EVOMAX2 permette l’ottimizzazione dei consumi, fino al 40% di risparmio del nastro, e la massima precisione di esecuzione, oltre alla flessibilità e alla facilità di utilizzo. Una vasta gamma di supporti permette l’applicabilità su ogni tipo di superficie.

Chi è Grafoplast

Grafoplast, azienda italiana fondata nel 1963, propone prodotti e tecnologie innovative che valorizzano la qualità del Made in Italy. Con un’assistenza clienti capillare su tutto il territorio, garantisce rapidità di consegne e possibilità di realizzare soluzione personalizzate.

Dal sistema manuale Trasp, frutto del primo brevetto Grafoplast, la gamma di prodotti si arricchisce del sistema a trasferimento termico EVOMAX,  delle stampanti palmari EGO ideali per un utilizzo direttamente sul campo e delle stampanti a rotolo TWIST idonee per la stampa di materiali termorestrigenti. Da decenni a fianco di quadristi e installatori elettrici, ora Grafoplast si dedica al settore alimentare con soluzioni altamente performanti per offrire una risposta globale alle esigenze di siglatura.

Per maggiori informazioni: www.grafoplast.it 

 

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here