Pulizia imbattibile: soluzioni di tenuta di alta qualità per la sicurezza di alimenti e bevande

401

Freudenberg Sealing Technologies presenta le sue novità per l’industria alimentare alla CibusTec 2023.

L’alta qualità delle tenute è un elemento essenziale per garantire la sicurezza dei processi nell’industria alimentare e delle bevande. Il ventaglio applicativo di queste tenute è davvero ampio e i requisiti sono in continuo cambiamento. Tutto questo richiede una scelta mirata dei materiali, un design progettato su misura e una stretta collaborazione tra produttori e gestori degli impianti e il fabbricante della guarnizione. Alla CibusTec 2023, Freudenberg Sealing Technologies presenterà numerose novità.

Prodotti vegetariani, vegani, fast food e slow food e quant’altro: l’offerta di generi alimentari e di bevande è in continua evoluzione, le differenze a livello regionale sono notevoli e le norme vigenti sono rigorose. Le industrie di trasformazione devono reagire continuamente ai cambiamenti, i produttori di macchine e impianti devono farlo addirittura in anticipo.

I produttori di guarnizioni e i clienti traggono vantaggio da un’intensa collaborazione tra le parti. “I requisiti nell’industria alimentare e delle bevande sono elevatissimi. Qui è bene che l’industria e i produttori di guarnizioni collaborino fianco a fianco, condividano la loro visione del mercato e identifichino insieme le tendenze”, afferma Rainer Kreiselmaier, Technical Director Global Market Segment Process Seals di Freudenberg Sealing Technologies.

Le tenute destinate alle applicazioni della produzione lattiero-casearia, ad esempio, devono essere resistenti ai grassi, ossia a mezzi non polari, ma anche alle alte temperature di sterilizzazione e, ovviamente, devono rispondere ai requisiti di una tecnica di imbottigliamento e riempimento delle confezioni asettica e sterile. Nell’imbottigliamento delle bevande, invece, si ha principalmente a che fare con mezzi polari privi di grassi e occorre ridurre al minimo la migrazione degli aromi.

In molti impianti, lavaggio e sterilizzazione avvengono solitamente a impianto chiuso per massimizzare l’efficacia. Questo metodo, però, esige che le guarnizioni siano altamente resistenti agli acidi, alle soluzioni caustiche e ai mezzi disinfettanti che vengono utilizzati, ad esempio i perossidi o il cloro. Oltre a tutto questo, occorre rispettare anche autorizzazioni e conformità dei materiali specifiche di un paese e, di conseguenza, estremamente diverse tra loro.

Per queste e altre criticità, Freudenberg Sealing Technologies presenterà diversi nuovi prodotti per l’industria alimentare e delle bevande alla fiera CibusTec di quest’anno, che si terrà dal 24 al 27 ottobre 2023 (Padiglione 5, Stand 047) a Parma, in Italia.

L’igiene innanzitutto! – Linea di prodotti igienici per applicazioni in ambito alimentare

Gli elevati requisiti in materia di design igienico nell’ambito dell’industria alimentare costituiscono una vera e propria sfida per i sistemi di tenuta. Freudenberg Sealing Technologies comprende nel suo portafoglio di prodotti anche due guarnizioni igieniche che, grazie alla loro specifica realizzazione, all’elastomero premium e ai materiali PTFE realizzati in proprio dall’impresa, soddisfano i requisiti dell’industria alimentare e sono, inoltre, resistenti nei confronti di agenti CIP-/SIP (Cleaning in Place/Sterilization in Place).

Uno dei requisiti base per sistemi di tenuta con Hygienic Design è una costruzione esente da spazi morti. Essa impedisce che residui di prodotto e microorganismi possano raccogliersi ed insediarsi ad esempio nei sottosquadri. Della massima importanza è anche la scelta dei materiali utilizzati e la loro resistenza nei confronti di acqua calda, vapore, acidi, soluzioni caustiche e pressioni elevate.

Hygienic Pressure Seal Freudenberg Sealing Technologies è stata disegnata specificatamente per elevate pressioni; ad esempio, come guarnizione per asta per l’impiego in valvole o pompe. Il suo funzionamento è quello di una classica guarnizione per asta, che, inoltre, grazie alla sua ottima performance, risponde anche ai massimi standard igienici.

Hygienic Forseal si basa sulla classica ed efficace Forseal Freudenberg Sealing Technologies, ed è stata adattata, in base al design e al materiale utilizzato, alle esigenze dell’industria alimentare. Mentre il prodotto classico è realizzato con PTFE standard e una  molla metallica, il nuovo prodotto utilizza il nuovo materiale Quantum® PTFE e un anello in elastomero per la pressione ottimale. Entrambi gli elementi formano una superficie piana e priva di spazi morti verso il mezzo.

Famiglia di prodotti Freudenberg Simmerring® – per qualsiasi applicazione nell’industria di processo

Il Simmerring®, la soluzione flessibile per impieghi gravosi in ambito di sigillatura di alberi motori, offre innumerevoli vantaggi, quali ad esempio un’elevata resistenza agli agenti chimici, un’ottima adattabilità alle specifiche richieste dei clienti e la disponibilità di numerosi utensili con misure standard. Per andare incontro alle complesse sfide nell’ambito dell’industria alimentare e delle bevande, Freudenberg Sealing Technologies ha messo a punto un ampio portafoglio di guarnizioni Simmering per alberi radiali.

La famiglia di prodotti Simmerring comprende diversi design per l’industria di processo: ad esempio il Simmerring BAC, guarnizione parzialmente o interamente rivestita per applicazioni con requisiti igienici elevati.  Il Simmerring MSS3 offre la massima protezione verso agenti aggressivi ed è idoneo al contatto diretto con alimenti. Per pressioni più elevate, massimi carichi chimici o termici, funzionamento a secco o lubrificazione insufficiente è stato sviluppato il Simmerring B2PT.

Esso consente un funzionamento senza effetto stick slip ed è adattabile alle specifiche esigenze dei clienti. Il Simmerring BlueSeal è ideale per applicazioni con minima lubrificazione, regimi elevati, temperature estreme e agenti aggressivi. Altre guarnizioni per alberi radiali Freudenberg Sealing Technologies, come ad esempio Gerromatic o Radiamatic® HTS II, sono realizzate in materiali PTFE per elevate prestazioni nell’abbinamento con anelli di serraggio in acciaio inox. Questi ultimi possono essere facilmente adattati agli spazi di montaggio specifici dei clienti senza ulteriori costi per gli utensili.