Vetipak si gusta il dolce sapore del successo grazie alla robotica

180

La soluzione di packaging con controllo integrato della robotica di OMRON e B Electrical Engineering garantisce processi scalabili e produzione in conto terzi di beni di largo consumo (FMCG) di alta qualitĂ , come prodotti di lusso per la casa e la cura della persona o di pasticceria.

Con le mutevoli esigenze dei consumatori e la crescente scarsitĂ  di manodopera, le tecnologie robotiche rappresentano un’utile integrazione ai processi di imballaggio. I cicli di vita dei prodotti si stanno riducendo e i produttori cercano una maggiore flessibilitĂ . Vetipak, un importante produttore a contratto, ha risposto a queste sfide con una soluzione di automazione innovativa che combina i punti di forza di persone e tecnologie.

Vetipak aveva bisogno di automatizzare il processo di imballaggio per cosmetici di lusso e prodotti di pasticceria, garantendo al contempo velocitĂ , scalabilitĂ  e qualitĂ ; ha quindi optato per l’automazione di tre nuove linee di confezionamento, grazie alla robotica industriale di OMRON, implementata insieme al Solution Partner OMRON B Electrical Engineering.

Vetipak è un’azienda olandese a conduzione familiare fondata nel 1997, che da allora è diventata uno dei maggiori produttori a contratto in Europa, collaborando con i principali brand di alimentari e materie prime. L’azienda offre soluzioni innovative e scalabili per le principali aziende FMCG, progettate specificamente per soddisfare le loro esigenze.

Dall’automazione di un processo di packaging altamente complesso che non sarebbe stato realizzabile senza l’automazione stessa, alla garanzia di un’elevata produttivitĂ  o scalabilitĂ  futura, Vetipak offre ai clienti una soluzione completa per la produzione e il packaging, dalla progettazione fino alla produzione.

Un approccio innovativo alla produzione in subappalto

Mark van der Burgt, Chief Commercial Officer di Vetipak, ha commentato: “Di recente abbiamo investito notevolmente nelle nostre strutture nei Paesi Bassi, arrivando a realizzare un edificio con controllo completamente automatizzato di temperatura, pressione dell’aria e umiditĂ , nonchĂ© dotato di linee di produzione all’avanguardia automatizzate con tecnologia robotica.”

Grazie alle modifiche apportate ai propri impianti, Vetipak può servire svariati mercati, tra cui generi alimentari, pasticceria, cibo per animali domestici, elettronica di consumo e prodotti per la cura della persona, nonché pianificare di espandersi in nuovi mercati, come ad esempio salute e Life Science.

Garantendo sicurezza e qualitĂ , i nuovi impianti consentono a Vetipak di confezionare un’ampia gamma di prodotti in volumi estremamente elevati. Vetipak ha la responsabilitĂ  di assicurare che questi prodotti siano inseriti nelle confezioni corrette, per esempio confezioni promozionali e retail, packaging per regali di lusso e versioni speciali per saldi stagionali o zone duty-free.

Creare un team di esperti

Van der Burgt ha inoltre dichiarato: “Per soddisfare le esigenze dei clienti, le nostre nuove linee di confezionamento dovevano essere in grado di gestire gli ingenti volumi e la varietĂ  dei prodotti confezionati. Abbiamo inoltre cercato soluzioni di facile utilizzo, collaborando in modo sicuro e lineare con il nostro personale. Ciascuno dei tre progetti aveva dei criteri specifici per valutarne il successo.”

Van der Burgt ha spiegato: “Nel primo progetto volevamo creare un set regalo accattivante, con sofisticate pieghe di carta, simili all’arte dell’origami. Tuttavia, se avessimo eseguito questo processo in maniera manuale, avremmo avuto bisogno di 15 operatori per linea e il progetto sarebbe stato compromesso in termini di fattibilitĂ  e costi. Grazie alla robotica, abbiamo potuto automatizzare le numerose fasi di movimentazione manuale, garantendo la qualitĂ  e rendendo possibile il progetto con un immediato ritorno sull’investimento”.

“Gli altri due progetti riguardavano confezioni di prodotti di pasticceria: il primo richiedeva un output di grandi dimensioni e l’altro doveva essere scalabile per le esigenze future. Per noi, e per i casi aziendali, era importante trovare una soluzione flessibile in grado di soddisfare le mutevoli esigenze dei consumatori in termini di differenti volumi e design. Un altro fattore importante per noi è la possibilitĂ  di riutilizzare i robot in un secondo momento per altre esigenze. Ad esempio, se volessimo riprogettare una linea, potremmo utilizzare gli stessi robot e la stessa tecnologia sulla nuova linea”, ha concluso Van der Burgt.

Vetipak collabora con un team di tecnici software e hardware, incluso il suo partner di vecchia data B Electrical Engineering, per creare soluzioni dedicate ai propri clienti. Con sede a Ravels, in Belgio, il system integrator è specializzato nella progettazione di quadri di controllo e fornisce soluzioni PLC (Programmable Logic Controller), nonché soluzioni di visione, movimento, sensori, robotica e sicurezza.

Guy Beyens, Managing Director di B Electrical, ha commentato: “Quando ho saputo del nuovo Controllore Robotico Integrato di OMRON, ho pensato che fosse perfetto per soddisfare le esigenze di Vetipak, poichĂ© non solo offre le giuste prestazioni, ma è anche facile da programmare e, in questo modo, consente di ridurre i tempi di programmazione. Con un unico controllore, è possibile ottenere un’integrazione semplice e fluida di sequenze, movimento e controllo del robot, garantendo così un controllo sincronizzato dei robot e di altri dispositivi”.

Il System Integrator e il team LAB51 di Vetipak hanno installato i robot OMRON Viper, i controllori robotici integrati, i nastri trasportatori e anche la cabina di controllo. I Viper sono robot articolati a 6 assi con un carico massimo di 5 kg. Il  Controllore Robotico Integrato NJ501-R è stato sviluppato per applicazioni che richiedono elaborazione ad alta velocità per il controllo delle macchine, sicurezza, affidabilità e facilità di manutenzione. Consente agli utenti di aumentare la velocità e la precisione della produzione, riducendo al contempo la manutenzione e il time-to-market.

Vantaggi principali del nuovo approccio alla robotica

Guy Beyens ha osservato: “L’interfaccia utente del nuovo sistema è molto semplice e intuitiva. Ad esempio, è possibile effettuare regolazioni minime nel movimento utilizzando il pannello touch, cosa non permessa da altri sistemi. Grazie al Controllore Robotico Integrato, la posizione del robot viene aggiornata in tempo reale, fattore particolarmente importante nel processo di incollaggio. Questa soluzione consente di rispondere ai fattori ambientali e di regolarli secondo necessitĂ , offrendo ai tecnici e agli operatori interni una maggiore autonomia. Ora è possibile, ad esempio, regolare una data sulla confezione o la posizione di incollaggio del robot direttamente dal pannello touch.”

Mark van der Burgt ha aggiunto: “Un incollaggio molto preciso è un ulteriore vantaggio per il cliente finale poichĂ© migliora la qualitĂ  dell’imballaggio. I prodotti di lusso devono avere un aspetto accattivante, quindi devono essere incollati in modo ordinato, completo e preciso. Per l’industria alimentare, la sicurezza è al primo posto e quindi anche la precisione è estremamente importante. Tutto questo è possibile grazie alla tecnologia robotica di OMRON.”

OMRON ha offerto la propria competenza anche nella risoluzione di eventuali problemi, la discussione di potenziali soluzioni e la condivisione di competenze tecniche nel campo della robotica. Sylvie Van De Weghe, Sales Manager di OMRON per Belgio e Lussemburgo, ha commentato: “Da oltre un decennio, lavoriamo a stretto contatto con B Electrical Engineering, il primo partner in Europa ad aver testato e installato il nuovo Controllore Robotico Integrato. Attualmente l’azienda è in espansione e sta investendo in un nuovo edificio, in modo da poter fornire un supporto ancora maggiore alle nostre soluzioni di robotica. Il nostro obiettivo è ispirare il cliente finale, offrendo al contempo supporto e assistenza e trasferendo le nostre innovazioni e conoscenze tecniche al partner.”

Per Vetipak, la flessibilitĂ  delle nuove linee è stata fondamentale. L’azienda desiderava in particolare semplificare le sostituzioni prodotto in diversi formati di imballaggio, riducendo le barriere di ingresso per le soluzioni tecniche. Van De Weghe ha osservato: “Vetipak ha aggiunto altri 17 nuovi robot al proprio parco, insieme ai Controllori Robotici Integrati di OMRON. L’investimento di Vetipak non è legato solo alla produzione di confezioni retail di prodotti di pasticceria o all’assemblaggio di set per regali di lusso: la flessibilitĂ  della tecnologia assicura anche la soddisfazione delle esigenze future tramite la riprogrammazione e il riutilizzo dei robot per nuove o altre linee, se necessario.”

Mark van der Burgt ha aggiunto: “Siamo rimasti molto soddisfatti della nostra soluzione e in generale dalla collaborazione, che ritengo un ottimo esempio del nostro slogan: insieme facciamo la differenza. Vogliamo contribuire al successo dei nostri clienti in qualitĂ  di partner di co-produzione e produttore a contratto, fornendo loro i vantaggi della fabbrica del futuro. Riteniamo di poter raggiungere i migliori risultati sviluppando soluzioni che coinvolgono persone e tecnologie in grado di operare in armonia, garantendo flessibilitĂ , scalabilitĂ  e qualitĂ  ancora maggiori. Sono certo che i nostri partner B Electrical e OMRON continueranno a ispirarci e a condividere con noi le conoscenze piĂą aggiornate per raggiungere questi obiettivi.

Informazioni su Vetipak

Vetipak, fondata nel 1997, fornisce soluzioni di co-packing innovative, scalabili e di alta qualitĂ  per brand leader e private label nel settore dei beni di largo consumo. Vetipak offre ai clienti ogni aspetto del co-packing: progettazione, realizzazione, acquisto, gestione, finanziamento e, naturalmente, confezionamento dei prodotti. Per ulteriori informazioni, visita il sito Web all’indirizzo https://www.vetipak.com

Informazioni su OMRON

OMRON Corporation è uno dei leader mondiali nel campo dell’automazione e il suo lavoro si basa sulla tecnologia chiave “Sensing & Control + Think”. OMRON opera in svariati settori, tra cui quelli dell’automazione industriale, della componentistica elettronica, dei sistemi sociali e delle soluzioni per l’assistenza sanitaria e l’ambiente. Costituita nel 1933, OMRON conta circa 29.000 dipendenti in tutto il mondo e offre prodotti e servizi in circa 120 paesi e regioni. Per ulteriori informazioni, visitare il sito Web: http://industrial.omron.it

    Richiedi maggiori informazioni










    Nome*

    Cognome*

    Azienda

    E-mail*

    Telefono

    Oggetto

    Messaggio

    Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*