Limite massimo di residui per una sostanza farmacologicamente attiva negli alimenti

70

Il Regolamento Europeo UE 2017/880 della Commissione, del 23 maggio 2017, stabilisce alcune norme sull’applicazione di un limite massimo di residui, fissato per una sostanza farmacologicamente attiva, in uno specifico prodotto alimentare o a un altro prodotto alimentare ottenuto dalla stessa specie e di un limite massimo di residui fissato per una sostanza farmacologicamente attiva in una o più specie ad altre specie a norma del Regolamento (CE) n.470/2009 del Parlamento europeo e del Consiglio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here