Sensore di pressione sempre più preciso

1665
05-14_Omron_pressure-sensor-2SMPB-01-01
Il sensore di pressione assoluta di Omron Electronic Components è caratterizzato da un’estrema precisione di rilevamento e può percepire differenze di altitudine di appena 50cm

Un nuovo sensore di pressione assoluta viene presentato da Omron Electronic Components Europe. Caratterizzato da un’estrema precisione di rilevamento, può percepire differenze di altitudine a partire da 50cm. Basato sulla tecnologia proprietaria MEMS di Omron, il piccolo sensore è in grado di misurare altitudine, pressione atmosferica o profondità dell’acqua in applicazioni consumer dedicate al gioco e allo sport, nella strumentazione  industriale e navale, nelle fotocamere e nei dispositivi di telefonia mobile. Il nuovo sensore di pressione assoluta 2SMPB-01-01 rappresenta il dispositivo più preciso e accurato della gamma di sensori di pressione Omron, fornisce letture partendo dal vuoto assoluto con una incertezza di ±6Pa. Il modulo ha dimensioni ridotte, 3,8×3,8×1,0mm, tali da consentirne l’integrazione nei dispositivi portatili, e fornisce  un output di I2C che lo rende particolarmente idoneo all’elettronica digitale. Il sensore piezo-resistivo utilizza un circuito a ponte H (full bridge circuit) per determinare la pressione ed è completamente compensato in temperatura per garantire un’accuratezza di rilevamento di ±2°C. Ulteriore vantaggio del sensore 2SMPB-01-01 é il basso livello di consumo, appena 9 μA, il che facilita ancor di più la sua integrazione nei dispositivi elettronici portatili. Il sensore 2SMPB-01-01 può operare in tre diverse modalità di alimentazione: standard, alta precisione e modalità a risparmio di energia. Il dispositivo è proposto in package a 8 pin QFN con terminali a montaggio superficiale (SMT). Il nuovo sensore di pressione assoluta fa da complemento alla popolare e consolidata gamma di sensori di pressione Omron. In particolare i sensori 2SMPP-03 e 2SMPP-02 in tecnologia MEMS offrono un’accuratezza di misurazione, rispettivamente da -50kPa a +50kPA e da 0 a 37kPA.  I due dispositivi si basano sul principio piezo-resistivo e sono ideali nelle applicazioni medicali, quali la terapia a pressione negativa per le ferite (NPWT-Negative Pressur Wound Therapy), il rilevamento di fuoriuscite di fluidi, il controllo del movimento, gli indicatori di livello, le applicazioni domotiche e la strumentazione di controllo per impieghi industriali. Entrambi i sensori condividono l’estrema compattezza, con dimensioni di 6,1×4,7×8,2mm.

    Richiedi maggiori informazioni










    Nome*

    Cognome*

    Azienda

    E-mail*

    Telefono

    Oggetto

    Messaggio

    Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*