Confezioni alimentari, il cartone convince il consumatore

1362

Woman shopping in grocery store
I consumatori preferiscono comprare prodotti alimentari, soprattutto se freschi, confezionati in imballaggi di cartone ondulato. E’ quanto emerge da un sondaggio che ha coinvolto 7.068 consumatori, di cui 4.857 persone hanno dichiarato la loro preferenza sull’imballaggio: il 68% ha scelto il cartone ondulato, mentre solo il 32% quelli in plastica. A tutti gli intervistati è stato inoltre chiesto di indicare la propria propensione, a parità di prezzo e qualità, ad acquistare un prodotto alimentare, come ad esempio frutta e verdura, contenuto in imballaggi. L’indagine è stata condotta nei primi mesi del 2015 da YouGov, società inglese che si occupa di ricerca di mercato su Internet internazionale, che ha effettuato un test in sette Paesi europei (Belgio, Francia, Germania, Italia, Paesi Bassi, Polonia e Spagna) per sondare il livello di gradimento nei confronti del packaging per alimenti e vedere come esso possa influire sulle scelte di acquisto. I risultati del sondaggio rispecchiano quelli di uno studio analogo condotto nel 2014 nel Regno Unito nel quale, su 1.114 consumatori che hanno dichiarato che l’imballaggio rientra fra i fattori che determinano le decisioni di acquisto, ben il 93% acquisterebbe più volentieri prodotti confezionati in imballaggi in cartone ondulato rispetto a prodotti confezionati in plastica.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here