Influenza delle condizioni di stoccaggio sul valore nutrizionale di frutta e verdura

2065

Fruit
Uno studio condotto dai ricercatori della Rice University, pubblicato su Current Biology, sostiene che le modalità e le condizioni di stoccaggio potrebbero condizionare il valore nutrizionale di frutta e verdura. La ricerca ha infatti mostrato che, anche dopo la raccolta, alcuni vegetali possono continuare a risentire degli stessi ritmi circadiani di quando era ancora attaccati alla pianta. Prodotti ortofrutticoli sottoposti a cicli di luce e buio naturali hanno subito meno danni da insetti rispetto a quelli soggetti a sistemi di stoccaggio alternativi. Una delle conclusioni della ricerca è che potrebbe avere senso raccogliere i prodotti e refrigerarli in determinate ore del giorno, ovvero quando le preziose sostanze nutritive e fitochimiche sono al massimo. Secondo i ricercatori le nuove pratiche di stoccaggio post raccolta di frutta e verdura che prendono in considerazione i ritmi circadiani potrebbero influenzare positivamente il valore salutistico dei vegetali.