Claim salutistici

2378

Supermarket, Groceries, Shopping.

Il Reg. n.2015/2314/UE modifica il Reg. n.432/2012/UE ed autorizza sulle etichette degli alimenti claim salutistici diversi da quelli riferiti alla riduzione dei rischi di malattia in adulti, in bambini ed allo sviluppo di questi ultimi. I claim salutistici devono essere autorizzati dalla Commissione UE, previo parere di EFSA, ed inclusi nell’elenco del Reg. n. 432/2012/UE. I claim basati su prove scientifiche recenti contenenti la richiesta di tutela di dati protetti da proprietĂ  industriale sono oggetto di una procedura di autorizzazione accelerata. EFSA è stata interpellata per un parere sulla fondatezza scientifica di un claim salutistico relativo all’inulina estratta da cicoria, il claim è: “Orafti®Inulin migliora le funzioni intestinali”. I dati a supporto confermano l’efficacia del prodotto, il claim è ammissibile e può essere incluso nell’elenco del Reg. n.432/2012/UE. Lo studio di supporto contiene informazioni coperte da proprietĂ  industriale; per cinque anni non potranno essere usate a beneficio di un richiedente successivo. Altri potranno chiedere l’autorizzazione all’uso della stessa indicazione basando la propria domanda su dati e studi diversi. Trascorsi i cinque anni il claim potrĂ  essere usato, nel rispetto delle condizioni applicabili, da qualsiasi operatore del settore alimentare.