Identificare in tempo reale la contaminazione degli alimenti

371

La start up FoodTech ha sviluppato uno strumento in grado di identificare in tempo reale la contaminazione chimica degli alimenti.

Lo scanner portatile individua e quantifica i contaminanti, i risultati delle analisi sono archiviati e conservati in cloud, garantendo la tracciabilità e la completa trasparenza del prodotto. L’analisi può avvenire in campo, al momento del ricevimento merce, o ancora nei punti vendita. Il sistema è già stato sperimentato con successo da diverse aziende della filiera alimentare.

L’utilizzo è molto semplice, il campione di alimento, solido o liquido, è inserito in una capsula monouso, che viene poi introdotta nello strumento, il sistema scansiona il prodotto, identifica e quantifica i contaminanti in base ai requisiti impostati dall’utilizzatore. I risultati sono pronti in pochi minuti ed è pertanto possibile accettare o respingere una consegna in tempo reale e ricorrere al cloud o alla blockchain per archiviare le informazioni in modo sicuro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here