Sensori fotoelettrici

158

Datalogic ha dotato i suoi sensori fotoelettrici di tecnologia ASIC per incrementare funzionalità e intelligenza grazie allo standard di comunicazione industriale IO-Link. Il rinnovo inizia dalla linea di sensori tubolari M18, integrata nella nuova S5N con le stesse caratteristiche di rilevazione retro compatibili alla serie S50.

Questi sensori offrono una maggiore flessibilità di utilizzo, più disponibilità di soluzioni applicative e miniaturizzazione, oltre a incrementare l’immunità alle interferenze elettriche e ottiche. La serie è adatta per le applicazioni relative all’imballaggio primario e secondario. Ma il livello di protezione IP67 e la resistenza meccanica la rendono ideale anche nelle applicazioni generiche food & beverage.

Questi sensori hanno funzioni ottiche evolute, e comprendono modelli per oggetti trasparenti. La funzione a soppressione dello sfondo con distanza operativa fino a 150 mm, con indipendenza dal colore e dal tipo di superficie target, è importante nelle applicazioni del packaging alimentare. Il lettore di tacche con risoluzione del contrasto a 12bit e connessione IO-Link offre flessibilità di utilizzo e precisione.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here