Applicazioni con catene portacavi

169

La digitalizzazione porta all’aumento costante del numero di dati generati negli stabilimenti. Ecco perché bus di campo come Profibus e CC-Link sono stati perfezionati per consentire trasmissioni di dati sempre maggiori.

Ma le dimensioni di cavi e connettori non permettono di creare collegamenti con dispositivi di piccole dimensioni, per questo Igus propone una soluzione con un’unica coppia di conduttori: CFBUS.PUR.042, il primo cavo chainflex Single Pair Ethernet con elevata durata d’esercizio in catena portacavi.

Il cavo utilizza una sola coppia di conduttori invece delle normali quattro, abbassando la velocità di trasmissione da 10 MBit/s a 1 GBit/s. La diminuzione del numero di conduttori permette di ridurre anche il diametro esterno del 25%.

La riduzione delle dimensioni di cavo e connettore permette di ricavare spazio utile nella catena portacavi, anche le più piccole. Così, la tecnologia rappresenta una valida alternativa ai classici sistemi bus seriali nel settore dei robot industriali senza rinunciare alla qualità.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here