Sistema brevettato di raffreddamento farina

1006

Il controllo della temperatura degli impasti è da sempre un fattore fondamentale per ottenere una qualità costante e ottimale nella produzione dei prodotti da forno. Infatti, il raffreddamento delle farine consente di rallentare il processo di lievitazione dell’impasto e di adeguarlo ai tempi di ciascuna linea di produzione.

I più abbassano la temperatura dell’impasto aggiungendo ghiaccio, altri miscelando con azoto liquido. Altri ancora ricorrono a flussi lamellari di aria fredda oppure a scambiatori a coclea. Questi metodi sono costosi, poco pratici e scarsamente efficienti. Per questo Agriflex ha brevettato un sistema di raffreddamento che offre molteplici vantaggi: efficienza energetica in virtù dello scambio diretto, con ridotti costi di esercizio; efficacia in virtù delle notevoli riduzioni di temperatura; facilità di manutenzione e pulizia.

Completamente automatizzato, grazie alla ridotta inerzia termica e all’assenza di accumuli il sistema garantisce la corretta temperatura dell’impasto compensando le variazioni di temperatura di ambiente e altri componenti.

    Richiedi maggiori informazioni










    Nome*

    Cognome*

    Azienda

    E-mail*

    Telefono

    Oggetto

    Messaggio

    Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*