Sensori radar per l’automazione industriale

178
VEGAPULS 42

Con il sensore radar VEGAPULS 42 VEGA completa il proprio portafoglio IO-Link per l’automazione industriale e offre una gamma di prestazioni ottimali per tutte le applicazioni per la misura di livello, soglia di livello e pressione. La strumentazione completa da un’uni­ca fonte semplifica molte cose, anche l’allestimento e il controllo dei processi vari e complessi.

Sensore radar con design igienico

Con il VEGAPULS 42 l’esperienza plu­ridecennale di VEGA nel campo della tecnologia radar confluisce nell’auto­mazione industriale. Il sensore soddisfa le esigenze specifiche dell’industria per la misura di livello in serbatoi di piccole dimensioni e processi di riempimento cadenzati.

Dispone di tutti i requisi­ti necessari nei processi critici sotto il profilo dell’igiene: la sua frequenza di commutazione consente di raggiungere elevate velocità di ciclo e di cambiare rapidamente i livelli di riempimento: offre inoltre opzioni di attacco flessibili, dalla filettatura standard all’attacco universa­le per adattatore igienico da 1 pollice. È subito pronto all’uso e nell’esecuzione trifilare comunica con IO-Link.

Tutti i vantaggi della tecnologia radar per l’automazione

Grazie al principio di misura senza contatto, la tecnologia radar offre nu­merosi vantaggi nei processi cadenzati dell’industria alimentare e farmaceutica, come ad esempio nel riempimento, che altre soluzioni di misura non sono in grado di offrire in maniera equivalente. La domanda è molto forte, poiché per il funzionamento efficiente degli impian­ti e il controllo ottimale dei processi è sempre più importante disporre di va­lori di misura affidabili.

Con IO-Link, il VEGAPULS 42 non solo comunica universalmente, ma può anche esse­re cablato in maniera particolarmente rapida ed economica grazie al sem­plice collegamento a 3 conduttori. Il nuovo profilo intelligente del sensore di seconda generazione semplifica sen­sibilmente la sostituzione del sensore, mentre l’app VEGA Tools consente di calibrarlo comodamente via Bluetooth tramite smartphone.

Doppia sicurezza grazie alla visualizzazione

Con il VEGAPULS 42 basta uno sguardo per verificare se un processo si svolge come desiderato o se eventualmente è presente un problema. Un anello lu­minoso colorato assicura la leggibilità da qualsiasi punto di osservazione ed è ben visibile anche da lontano. «In questo modo, oltre ad avere rapida conferma dello stato attuale del senso­re, è anche possibile una doppia verifica dello stato», spiega Marvin Moser, ma­nager prodotti.

fig.1

Applicazioni principali del radar compatto VEGAPULS 42

Serbatoi di riempimento

I serbatoi di riempimento di piccole dimensioni, con un’altezza di 1 m e un diametro di 60 cm circa, collocati accanto agli impianti di produzione, alimentano le teste di riempimento del serbatoio. La gamma di prodotti con diverse viscosità e temperature va dalla marmellata al burro d’arachidi, fino alla crema alle nocciole da spalmare.

La densità del prodotto varia anche da un lotto all’altro. La misura di livello è necessaria per consentire un riempimento ottimale dei vasi. Il VEGAPULS 42 è in questo caso un sensore sicuro, perché misura indipendentemente da densità e viscosità, economico, perché la misura di livello precisa ottimizza l’impiego di vasetti e prodotto, e pratico, perché semplice da installare e da mettere in servizio. (Fig.1)

fig.2

Serbatoio di stoccaggio della dosatrice di pomodoro

Il pomodoro viene versato nel serbatoio di stoccaggio della dosatrice. Per garantire un processo di dosaggio ottimale, è necessaria una misura di livello affidabile. Un sensore di soglia di livello impedisce il funzionamento a secco. Tra i benefici del VEGAPULS 42 materiali omologati secondo FDA e CE 1935/2004, un dosaggio ininterrotto grazie alla misura affidabile, semplicità di installazione e messa in servizio. (Fig.2)

Miscelatori

fig.3

Gli alimenti spesso sono composti da una miscela di diverse materie prime. I miscelatori vengono impiegati ad esempio per miscelare particelle solide nei liquidi, dopodiché la miscela ottenuta viene impiegata o trattata ulteriormente nei processi successivi oppure confezionata direttamente.

Gli interruttori di livello controllano in maniera affidabile la valvola di aspirazione e fungono da protezione contro il funzionamento a secco della pompa per vuoto. Il VEGAPULS 42 rappresenta una soluzione adatta a questo tipo di applicazione. Il sensore radar compatto, infatti, controlla la valvola di aspirazione e la protegge contro il funzionamento a secco della pompa per vuoto. (Fig.3)

Serbatoi per la regolazione del pH

Per la correzione del pH e l’aggiunta di ingredienti vengono disciolti in acqua sale, zucchero o acido citrico. Per ottenere il pH desiderato del prodotto finito, a seconda del prodotto si aggiungono acidi o basi. Per assicurare un processo ininterrotto, è necessaria una misura di livello affidabile, come quella rappresentata dal VEGAPULS 42. (Fig.4)

    Richiedi maggiori informazioni










    Nome*

    Cognome*

    Azienda

    E-mail*

    Telefono

    Oggetto

    Messaggio

    Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*