Scanner-spia per smascherare inquinanti e OGM negli alimenti

1541


Fabbricato in Israele, è un dispositivo in grado di scannerizzare e smascherare sostanze come pesticidi e Ogm negli alimenti. Questo strumento è inoltre in grado di rivelare l’identità molecolare di un alimento in pochi secondi. Un alimento conserva la sua memoria fisica e chimica dei veleni più pericolosi, quei pesticidi che vengono ancora distribuiti a man bassa nei paesi in via di sviluppo, sui terreni e sulle piante, e che poi restano in tracce consistenti nei raccolti, arrivando a noi quasi ineliminabili. Questo strumento dovrebbe arrivare il prossimo anno in Europa ed è in grado rivelare i segreti che oggi sono smascherati solo dopo lunghe analisi specifiche.