Caratteristiche funzionali di pigmenti naturali derivanti da alghe marine

301

L’importanza delle alghe marine come fonte di ingredienti funzionali è ormai ampiamente riconosciuta a livello scientifico. Tra tali ingredienti, i pigmenti naturali (NPs) hanno ricevuto particolare attenzione. Il presente lavoro riassume le principali evidenze scientifiche ottenute negli ultimi anni riguardo alle attività biologiche degli NPs, enfatizzandone le potenziali applicazioni nel campo alimentare. In particolare, gli autori citano: la clorofilla a, la feofitina a, la feoforbide a, la ficoeritrobilina, la luteina, il β-carotene, la fucoxantina e la sifonaxantina. Secondo diversi studi scientifici disponibili in letteratura, questi composti presentano attività antiossidante, anti-cancro, anti-infiammatoria, anti-obesità, neuroprotettiva, anti-angiogenica ed una serie di attività minori. Concludendo, lo studio evidenzia che gli NPs possono essere utilizzati non solo per sostituire gli ingredienti sintetici attualmente utilizzati in campo alimentare (come, ad esempio, il BHA ed il BHT, antiossidanti sintetici il cui utilizzo deve essere limitato a causa di alcuni potenziali rischi per la salute), ma anche per sviluppare formulazioni di nuovi prodotti con specifiche caratteristiche funzionali.

Bibliografia
R. Pangestuti & S.K. Kim, Journal of Functional Foods, 3, 2011, 255-266

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here