Il confezionamento proteico più leggero e orientato alla sostenibilità lanciato per il mercato italiano: kp rXPS e kp rXPS MAP

74

Klöckner Pentaplast (kp), leader globale nelle soluzioni di confezionamento rigido e flessibile e di film speciali, ha lanciato due nuovi prodotti su misura per il mercato italiano delle proteine fresche: kp rXPS e kp rXPS MAP.

Le soluzioni kp rXPS e kp rXPS MAP sono prodotte utilizzando fino al 50% di materiali in polistirene riciclato e si distinguono come i vassoi proteici più leggeri della loro categoria rispetto ad altri vassoi contenenti materiale riciclato. Ciò stabilisce un nuovo punto di riferimento nella sostenibilità del confezionamento delle proteine. I nuovi prodotti si basano sull’esperienza di kp nella produzione di soluzioni di vassoi XPS (polistirene estruso), che possono essere combinati con la pellicola superiore kp FlexiLid® EH 145 R per creare una soluzione MAP pronta per il caso da un unico fornitore.

Cecilia Guardado, Direttore Marketing Vassoi di kp, ha commentato: “Il mercato alimentare italiano si sta concentrando in modo significativo sull’uso di materiale riciclato per le nuove confezioni, ed è qui che la nostra esperienza entra in gioco. I nostri nuovi vassoi kp rXPS e kp rXPS MAP esemplificano la nostra ‘Confezione con l’etica di Integrity. L’XPS è già uno dei materiali più leggeri nel confezionamento alimentare e un’ottima scelta per ridurre l’impronta di carbonio della catena di approvvigionamento.

“Ora, utilizzando fino al 50% di materiale riciclato nella sua costruzione, abbiamo fatto un altro passo verso un settore proteico più robusto e orientato alla sostenibilità. Progettati specificatamente per il mercato italiano, rXPS e rXPS MAP sono creati facendo meno affidamento su materiali vergini e la loro leggerezza riduce l’impronta di carbonio della logistica, quindi soddisfa molti importanti requisiti di vendita al dettaglio.” I vassoi kp rXPS sono progettati per le tradizionali applicazioni di confezionamento delle proteine, mentre i vassoi kp rXPS MAP sono ottimizzati per le linee di confezionamento automatizzate, che non richiedono modifiche ai flussi di lavoro e ai processi esistenti.

Cecilia ha aggiunto: “Progettiamo i nostri prodotti pensando sia al cliente che, in ultima analisi, all’utente finale, ed è chiaro che l’inclusione di materiali riciclati nel confezionamento alimentare è una priorità del mercato. Come evoluzione naturale del nostro confezionamento in vaschette XPS, il nostro kp rXPS e I vassoi kp rXPS MAP offrono l’efficienza operativa per cui i prodotti kp sono noti, insieme ad un aspetto eccellente e alla compatibilità con vari film. Siamo orgogliosi di offrire un prodotto che non solo soddisfa le diverse esigenze dei nostri clienti, ma contribuisce anche a un confezionamento più sostenibile futuro.”

kp utilizza una tecnologia all’avanguardia per progettare e produrre i suoi vassoi ed entrambe le varianti di kp rXPS sono pienamente conformi alle raccomandazioni del dossier del Fraunhofer Institute per le strutture A/B/A. Inoltre, entrambi i vassoi sono disponibili in un’ampia gamma di formati, offrendo agli confezionatori e ai rivenditori flessibilità nella presentazione dei prodotti. Per saperne di più sulle nuove soluzioni kp rXPS e kp rXPS MAP e su come kp si sta concentrando sul futuro della sostenibilità delle confezioni alimentari, fare clic su qui

    Richiedi maggiori informazioni










    Nome*

    Cognome*

    Azienda

    E-mail*

    Telefono

    Oggetto

    Messaggio

    Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*