Dematerializzazione dei fascicoli tecnici

2098

29275
D’ora in poi dovranno essere inviati in formato elettronico i fascicoli tecnici per la richiesta di valutazione da parte di Efsa dei prodotti soggetti a regolamentazione, ovvero gli additivi alimentari, gli enzimi alimentari e le indicazioni sulla salute da apporre in etichetta. I fascicoli tecnici, presentati su un supporto elettronico standard (CD-ROM, DVD o chiavetta USB) dovranno essere inviati unitamente a una lettera di presentazione originale e firmata da parte del richiedente (ente privato, Stato Membro o Commissione Europea) con incluso l’elenco degli allegati e il mandato di riferimento. “La trasmissione elettronica è il primo passo dello sviluppo di uno strumento informatico completo per la gestione elettronica delle richieste di valutazione che contribuirĂ  a ridurre il carico amministrativo per i richiedenti e a snellire il processo di valutazione del rischio” ha commentato Karine Lheureux, responsabile del servizio Efsa di assistenza ai richiedenti Application Helpdesk.