Impatto economico delle malattie trasmesse dagli alimenti

1810

Close-up of syringe in tomatoLe malattie a trasmissione alimentare hanno un elevato impatto sulla salute dei cittadini. Oltre ai danni causati dalla fase acuta della malattia, in una certa percentuale di casi, le infezioni posso evolvere in forme di patologie croniche. Partendo dai dati di incidenza dei 15 patogeni, che secondo i Centers of Disease Control (CDC) causano il 95% delle malattie a trasmissione alimentare negli Usa, e basandosi sui costi stimati delle spese mediche ottenuti dalle valutazioni peer-reviewed reperibili nella letteratura economica, medica ed epidemiologica, e dei valori medi dei salari, l’Economic Research Service (ERS) del Dipartimento dell’Agricoltura americano (USDA), ha aggiornato ed esteso le precedenti ricerche finalizzate a valutare l’impatto economico delle tossinfezioni e intossicazioni alimentari. Questo lavoro mette a disposizione dei decisori politici e delle agenzie Usa che si occupano di sicurezza alimentare delle stime economiche aggiornate che possono essere utilizzate per la definizione di politiche e orientamenti regolamentari più efficaci nel campo della sicurezza alimentare.