Obiettivo riduzione consumi energetici

2275

FunkyEcoTown
L’azienda Franz Kreiner GmbH, attiva nel mercato delle carni e dei salumi in Germania, Austria e Svizzera, sta seguendo da diversi anni un programma di interventi su varie fasi della propria produzione allo scopo di ridurre il consumo energetico e i costi degli impianti. I processi utilizzati nelle linee di trasformazione delle carni, in particolare quelli di cottura come l’arrostimento e la scottatura, richiedono grandi quantitativi di energia termica e sono stati quindi oggetto dei principali interventi: l’isolamento del boiler a gas, l’introduzione di un nuovo sistema di osmosi per l’acqua della caldaia e l’utilizzo di scambiatori di calore e scaricatori di condensa, hanno permesso di ridurre sensibilmente le perdite di calore fino ad ottenere un risparmio annuale di quasi 2400 MWh. Questo valore, spiegano i coordinatori degli interventi, corrisponde al consumo di circa 120 case unifamiliari (in Austria) e a questo beneficio va sommato l’effetto sulle emissioni di CO2, ridotte di 340 tonnellate l’anno. Le attività hanno anche riguardato l’ottimizzare del consumo d’acqua, attraverso l’installazione di un pozzo privato e l’introduzione di un sistema di trattamento delle acque reflue.