Riempimento e tappatura per sughi e conserve

287
MONOBLOCCO PMR MFC 22.

PMR costruisce da oltre 50 anni macchinari per il riempimento, la tappatura e l’etichettatura di prodotti alimentari. Il nuovo Monoblocco PMR MFC 22 è la soluzione idonea al riempimento di prodotti liquidi, semi-densi e densi in contenitori di plastica e/o di vetro, ideale per marmellate, mieli, conserve e sughi.

L’impianto, strutturato in AISI304 è dotato di nastro convogliatore passante e stella di posizionamento, vuole essere una piattaforma compatta sulla quale è possibile installare il sistema di dosaggio più adatto alle caratteristiche del prodotto da confezionare. Infatti può accogliere:

  • Dosatori volumetrici (pneumatici o motorizzati) per prodotti liquidi o creme fluide (con range che vanno dal 0/38ml al 50/1400ml).
  • Flussimetri Magnetici oppure Massici per prodotti liquidi o creme fluide (range dai 30ml ai 2000ml);
  • Pompe a girante (aperta o chiusa) per prodotti liquidi (dai 30ml ai 2000ml).
  • Pompe a Ingranaggi o a Lobi per prodotti densi e molto densi (dai 50ml ai 2000ml).
  • Pompe peristaltiche per produzioni Parafarmaceutiche (range da 2ml a 1000ml).

Per la tappatura il monoblocco può essere dotato di:

  • Tappatore Pneumatico.
  • Tappatore meccanico con frizione magnetica.
  • Tappatore Brushless.
  • Tappatore Total Brushless.

Il posizionamento del tappo è automatico, con caricatore/orientatore monoformato, e può avvenire “a strappo” o con Pick&Place, in funzione delle caratteristiche del tappo stesso. Il Quadro Comandi è dotato di un Touch Screen di facile lettura, mediante il quale è possibile eseguire ogni regolazione e cambi formato precisi e veloci.

PMR LINEA DI RIEMPIMENTO E TAPPATURA.

PMR, oltre alle soluzioni rotative, offre anche soluzioni lineari modulari: ideali per la facilità di utilizzo, per l’ottimizzazione di cambi formato e la possibilità di espandere ogni modulo nel tempo a seconda delle necessità produttive. Le linee di riempimento e tappatura possono essere equipaggiate da 1 a 6 gruppi di dosaggio, volumetrici elettronici, o pneumatici. Dolo la stazione di riempimento, i contenitori vengono tappati con un gruppo di tappatura; il posizionamento del tappo può essere manuale o automatico con sistema pick & place. La velocità di produzione è variabile in relazione alle caratteristiche del prodotto e al numero di ugelli, si possono raggiungere anche i 1800/2000 pz./h.

Qualità garantita Made in Italy: la progettazione e la realizzazione degli impianti avviene direttamente nello stabilimento PMR; le macchine uniscono alta qualità costruttiva ed operativa ad un prezzo particolarmente competitivo. Grazie ai continui investimenti in ricerca e sviluppo, l’azienda implementa anche tutte le tecnologie 4.0 per allinearsi alle best practice internazionali e per accedere agli incentivi governativi.

Per informazioni: www.pmr.it – pmr@pmr

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*