Frutto peruviano per celiaci e diabetici

1969
"Lucuma" di Akramm - Opera propria. Con licenza CC BY-SA 3.0 tramite Wikimedia Commons
“Lucuma” di Akramm – Opera propria. Con licenza CC BY-SA 3.0 tramite Wikimedia Commons

La lucuma peruviana è un frutto dalle proprietà antiossidanti e antinfiammatorie, privo di glutine, la cui polvere viene usata anche come dolcificante grazie al basso indice glicemico, ed è definita “l’oro degli Inca”. Questo frutto, tipico del Perù, dispone inoltre, di oligoelementi essenziali fra cui il potassio, sodio, magnesio e fosforo e contiene un elevato quantitativo di fibre, vitamina B3 e beta-carotene, antiossidante che difende dall’attacco dei radicali, causa dell’invecchiamento cellulare. Il sapore della lucuma ricorda molto la patata dolce e il succo di acero e per questo è stato utilizzato come ingrediente per un gelato che ha esordito alla 36esima edizione del Sigep, la grande manifestazione internazionale dedicata alla gelateria artigianale e vetrina europea del dolciario e del caffè. Essendo quindi, un prodotto gluten free e con basso indice glicemico c’è d scommettere che in breve tempo questo frutto possa essere utilizzato come ingrediente per diverse preparazioni culinarie destinate soprattutto a queste categorie di consumatori.